Matteo D'Ambrosio

Matteo • Naturopata

Naming – Matteo D’Ambrosio
Pay off – Naturopatia Emozionale

Matteo si occupa di aiutare le persone a ritrovare il proprio benessere o di migliorare il loro mondo, andando a risolvere dei blocchi. I suoi percorsi sono incentrati sulle emozioni e si basano su strumenti di naturopatia, floritierapia, oracoli, psicosomatica, consulenze, reiki

Il messaggio generale che Matteo vuole trasmettere tramire il suo logo è quello della connessione (con noi stessi, con la natura, con l’universo), della serenità, della fiducia e il rapporto con le emozioni.

☽ Carta del business.
La giustizia (dal mazzo MadrePace) rappresenta le leggi della natura e la connessione tra le persone, gli animali e le piante che esisteva maggiormente in passato. Ogni persona è consapevole di essere un’entità separata ma connessa con il tutto e con la natura intera. Le donne raffiugrate nella carta (le tre parche) sono parte di tutto quello che le circonda, creando un flusso continuo che si auto-alimenta e che svilippa nutrimento. Le figure rappresentate conoscono tramite l’esperienza, la meditazione e la connessione (con il cristallo, con l’acqua, con l’albero, con l’animale…), tramite quindi l’esperienza sensoriale e meditativa. Il potere si trova nella Terra stessa (Gaia).

Astrologia.
Il segno di Matteo è il segno del toro: la sua stagione è la primavera piena, quando la natura è in totale manifestazione di vita. Il toro è un segno di terra governato da Venere e rappresenta la stabilità, la solidità, la bellezza della natura. Il Medicielo in questo segno indica un lavoro che corrisponde anche ad un obiettivo di vita, qualcosa che sia strettamente collegato al proprio modo di essere e ai propri valori. Una vocazione.

Logo.
Dalla carta della giustizia abbiamo ricavato il simbolo della triscele (che è anche un tatuaggio di Matteo) con le tre spirali perchè rappresenta la connessione tra lui e l’universo (natura – il lavoro + le altre persone – la sua empatia). Abbiamo pensato a creare una composizione (come un mandala) formato dalla triscele con elementi floreali intorno (segno del Toro + la natura e i fiori che caratterizzano il suo lavoro + i fiori sinonimo di emozioni) Per i colori abbiamo pensato alla connessione AMBROSIA (il suo cognome) = MIELE. L’ambrosia è spesso identificata come il miele per i suoi poteri curativi, trasformativi e purificanti. Inoltre l’ape è come una piccola alchimista laboriosa che trasforma i fiori in miele e vive in stretta collaborazione con gli altri e con la natura, lavorando in armonia con il tutto e per il bene collettivo. Lo stile è minimale, le linee sottili. I Font eleganti e armoniosi, ma puliti.

Per i social, uno stile “honey and green” oppure “warm yellow”.

☽ Le parole di Matteo.
“Il lavoro con Chiara per trovare la mia identità visiva è stato davvero magico! Mi ha fatto fare un bellissimo viaggio nella mia storia nella storia del mio lavoro per trovarne l’essenza! Sono veramente grato di averla incontrata nel mio cammino e la consiglio veramente dal cuore!”

Matteo ha anche creato “Fiori dell’Anima – Oracolo Intuitivo” . Uno splendido mazzo di 46 carte che racchiudono i messaggi dei Fiori di Bach e dei Fiori Himalayani per spronarci a guardarci dentro senza paura, senza giudizio e senza insicurezze per fidarci del vostro intuito e della nostra infinita saggezza.

Le foto dell’articolo sono di Valentina – ExaDream Photography.