Ultime dal blog

ISPIRAZIONI DI MAGGIO

Il mese di Maggio comincia con la festività di Beltane!

Avevo 16 anni, e ricordo perfettamente i colori del mio primo Beltane: la bianca cucina della mia vecchia casa, la sua grande finestra da cui potevo vedere il cielo blu e la Luna madreperlata. Avevo creato un cerchio con delle candele rosse e bianche e intrecciato dei nastri colorati (rosa, rossi, verdi, gialli…) nei rami del grande albero in fiore, che riuscivo a raggiungere dalla finestra con le mie mani. Il profumo della notte e dei fiori rosa, si intrecciava al profumo dell’incenso al gelsomino che avevo comprato per l’occasione. Ricordo la magia, le sensazioni, la preghiera che feci all Dio e alla Dea.
E’ un sabba che è da sempre racchiuso nel mio cuore.

Beltane è una festa dell’amore, della fertilità, della passione e celebra le due polarità del maschile e del femminile. Si intrecciano corone di fiori, nastri colorati, si balla attorno al fuoco. 

In questo giorno puoi ricollegarti alla tua creatività, riconoscendo la strega dentro di te: “colei che trasforma”.

Decora la tua casa con fiori, cristalli, candele. Balla, canta dei mantra, crea il tuo personale albero delle fate, intrecciando i tuoi desideri in tanti nastri colorati. Coccolati con un bagno caldo o con il tuo dolce preferito.  

Nel tuo lavoro puoi realizzare qualcosa che aspettavi da tempo: un nuovo progetto, un restyling dell’immagine coordinata o occuparti di networking per incrementare la tua clientela. In generale, chiunque abbia un’attività o un progetto può occuparsi di impostare i prossimi passi per poter crescere e avere basi solide.

Non per nulla, la Lunazione del mese di Maggio tra i suoi vari nomi presenta anche quello di “Luna trasformativa”!
E il 7 Maggio, con la Luna piena nel segno dello Scorpione, le energie lunari esprimeranno esattamente queste vibrazioni.

É una Luna di Fiori, una Luna che vibra delle energie duplici della Grande Madre.
E mentre la stagione del Toro ci suggerisce di consolidare, di mettere in pratica azioni per stare bene con noi stessi e costruire le nostre sicurezze, la Luna ci chiede di lavorare con le nostre ombre per trasformare le nostre paure.


Foto: @Gayapapaya

Esprimi la tua creatività interiore e dedicati a te stessa: con bel bagno caldo rituale, ad esempio!
◆ Accendi delle candele gialle, verdi e viola (questi colori stimolano la creatività, la connessione con la terra, l’intuizione);
◆ Usa un incenso o un olio essenziale per purificare gli ambienti e stimolare la creatività (perfetti il gelsomino, la rosa, il geranio);
◆ Ascolta mantra dedicati alla grande madre per risvegliare il tuo potere creativo, come Adi Shakti o Bhand Jamee-Ai;
◆ Puoi anche mettere nell’acqua dei fiori o delle erbe (melissa, camomilla, lavanda, rosa o mughetto). Cerca ispirazioni per questo rituale di bellezza e di buonumore tramite l’hashtag #flowersbath;
◆ Medita sulla Dea madre e sulle sue benedizioni, sull’abbondanza che hai nella tua vita e su quello che vuoi guarire e trasformare.

Ricordati di appoggiare vicino alla vasca dei cristalli: perfetti per il periodo sono la malachite e il quarzo rosa che lavorano sull’amore per se stessi e sulla bellezza. 

Questi cristalli li terrò sul mio altare per tutto il mese di Maggio: la stagione del Toro e i tanti pianeti retrogradi che ci aspettano, ci portano a voler fiorire partendo dalle nostre radici, avendo cura di noi e le energie di queste pietre sono l’ideale per questo obiettivo! 

La Malachite ha energie rigenerative, sopratutto grazie al suo bel verde fatto di sfumature che vanno dal chiaro pastello alle tonalità profonde, che ricordano la floridezza della natura. Le sue linee curve formano dei disegni in cui si può perdere, infatti questo minerale rappresenta la bellezza, la divinità femminile ed aumenta la capacità di stimolare il nostro senso estetico (quando devo realizzare un’identità visiva che sia femminile e aggraziata, posiziono sempre una malachite vicino alla mia scrivania!). Il suo colore è il verde: un colore pacifico associato alla guarigione e alla vita.

Ho associato la malachite alle energie amorevoli del quarzo rosa e ho creato una palette vibrante con tonalità profonde che possano ispirare vitalità ed energia, associate a cromie più tenui che trasmettano calma e pacatezza.
Il tutto creando un’estetica armonica, femminile e leggermente Boho.

Questa palette ha ispirato tutta la mia comunicazione social di questo mese e mi ha spinto a prendere in mano un libro posizionato sulla mia libreria che spiccava per il colore verde della protagonista della copertina….

Si tratta di un libro tutto dedicato al Kundalini Yoga per le donne ed è una piccola “guida” per ogni occasione!
Il Kundalini Yoga, con i suoi Kriya e i suoi mantra mi sostiene giornalmente da cinque anni. Nel lavoro, nella famiglia, nelle relazioni.

Mi aiuta ad essere centrata, intuitiva e presente, e mi piace realizzare graficamente i mantra mentre risuonano nella stanza dove sono seduta alla mia scrivania: le energie del gesto grafico e della musica si fondono e creano qualcosa di profondo.

In questo periodo sto ascoltando “bhand jame ai“, un canto che celebra il divino femminile, e aumenta la nostra capacità di essere creative e luminose. Spesso lo metto in sottofondo mentre creo identità visive oppure mentre leggo. A volte lo ballo con Alice o lo canto a squarciagola! ?

La pratica e il canto dei mantra fanno parte della mia routine quotidiana dedicata al benessere, all’incremento dell’intuito e della creatività.

Tu hai dei piccoli rituali quotidiani che ti connettono alla tua voce interiore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *