Ultime dal blog

ISPIRAZIONI DI APRILE

Stagione dell’Ariete & diaspro rosso
una pietra che aiuta a trovare chiarezza, vitalità e determinazione. Perfetta per ritrovare le energie, radicarci a terra e stimolare la nostra creatività: incrementa la passione per il proprio lavoro creativo, e aiuta in qualsiasi attività che richieda forza e resistenza.

Lavora sul primo chakra, Muladhara, il Chakra che ci collega alla terra, al nostro radicalmento, al nostro bisogno di sicurezza e alla nostra forza interiore.
Un periodo di cambiamenti può minare la nostra stabilità: prestiamo attenzione al nostro primo chakra in questo periodo, facendo esercizi adeguati o meditando sul colore rosso!

Il colore del diaspro varia dal rosso al marrone terracotta e mi ha ispirato per creare la palette del mese: presenta colori complementari e comunica passione ed equilibrio. É armonica, ma al contempo esprime creatività, connessione con la terra, con la natura (sempre fonte di ispirazione). Pur se molto “carica”, guardarla è un piacere per gli occhi, ed è sia eterea che briosa.

Ideale per questo periodo!


l’8 aprile sarà anche Luna piena in bilancia.
Controllerò le mie intenzioni di sei mesi fa, e immagino che ci sarà tanto da lavorare, sopratutto in riferimento alle nuove cose che sono successe e che hanno influenzato la mia vita e quella di tutti.

Questa luna piena ci spingerà a pensare alle nostre connessioni, alle relazioni con gli altri ma anche a quella con noi stessi. Quindi, questo mi porta a riflettere su alcune cose, riguardanti il mio lavoro:

Relazione con gli altri = come posso aiutare gli altri con il mio lavoro? Voglio unire la creatività alla spiritualità, per cercare di connettere la magia alla quotidianità di ognuno. Io lo faccio, e porto la mia esperienza.
Relazione con me stessa = dove voglio trovare armonia? La bilancia è il segno dell’equilibrio, ed è governato da Venere, pianeta dell’amore e della bellezza. Quindi sto lavorando alla mia Brand Identity per portare bellezza e felicità alla mia identità di brand. 

Tu su cosa lavorerai?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *