Ultime dal blog

DONNE CHE CORRONO COI LUPI – ANH

Ogni donna ha un aspetto creativo, selvaggio, trasformativo e ognuna di noi ha una storia da raccontare.
Voglio, nel mio piccolo, ospitare nel mio spazio Donne meravigliose ed ispiratrici.

Comincio con Anh, un’anima meravigliosa con un percorso evolutivo molto intenso che l’ha spinta a dare il suo contributo al mondo, creando un impatto nella vita degli altri. 

Anh Thu Nguyen è coach dell’Anima, formatrice e Moon Mother, Points of You trainer e autrice del libro “Master the Art of Life“. Aiuta le persone a far brillare la loro luce interiore e a ritrovare una connessione autentica con se stessi. Per questo ha creato il Cerchio della Luna, un percorso annuale con supporto continuo e rilascio mensile di contenuti di approfondimento per sostenere passo per passo il viaggio di ognuna di noi di crescita personale, spirituale e professionale. (fonte: http://anh.coach ).

Ho avuto l’onore di essere moonteacher all’interno di questo fantastico spazio e di lavorare con Anh nella creazione di un Logo per la sua Scuola di Coaching… Non vedo l’ora di mostrarvelo!

Lavorare con Anh è stato un dono: è gentile, professionale e supportiva, riscalda il cuore!

Le ho chiesto cosa fosse per lei la creatività e mi ha risposto così:
“Marzo e il segno dell’ariete con l’inizio della primavera è la stagione dei nuovi inizi. Nuovi inizi che arrivano dopo l’inverno, dopo la pausa, dopo un periodo di buio e di introspezione, di apparente inazione.
E, nello stesso modo, la creatività è qualcosa che per sbocciare si nutre sì di spunti e di ricerca attiva ma beneficia anche del tempo e dello spazio che noi sappiamo dargli.
Soprattutto in ambito imprenditoriale, mi sono accorta di come cadere nella trappola del “fare fare fare” incessante sia mortale per la creatività! Crediamo di creare perché “facciamo”, ma rischiamo di fare cose senz’anima.
Quando invece ci permettiamo di fermarci un attimo, di prendere fiato e di rilasciare la presa (soprattutto quando c’è confusione e poca chiarezza) e accettiamo di stare per un po’ nel non sapere, ecco che come per magia quel silenzio e quello spazio che ci concediamo permettono a nuove intuizioni di emergere, a nuove idee di giungere a noi, a collegare i puntini, a mettere assieme pezzi che non avevamo considerato, dando vita a qualcosa di molto creativo e magico! E questa energia che si risveglia, diventa motore per il cambiamento e ci permette di andare laddove non immaginavamo neanche.”

Che ne dici?
Mi sembra un messaggio stupendo e perfettamente coerente con il periodo storico che stiamo vivendo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *